IL NOTAIO MICHELE RONZA

Si è laureato nel 1998 presso l’Università Federico II di Napoli discutendo una tesi su “L’apporto di scissione”, relatore Prof. Gianfranco Campobasso. Ha fatto parte della prima cattedra di diritto commerciale dell’Università Federico II di Napoli, svolgendo l’attività didattica (seminari, convegni, esami) sotto la direzione del Prof. Carlo Di Nanni e ha collaborato anche con le cattedre del Professori Giuseppe Guizzi e Massimo Miola. Ha conseguito nel 2005 il titolo di Dottore di Ricerca in Diritto Comune Patrimoniale, il Dipartimento relativo al Diritto Civile e Commerciale dell’Università federiciana di Napoli.
Nell’anno 2004 ha conseguito l’abilitazione alla professione forense, esercitando l’attività di Avvocato fino al 2006.
Dal 31 luglio 2006 esercita la professione di Notaio che ha svolto a Cremona sino a febbraio del 2011 anno in cui si è trasferito nella sede di Marcianise.
Pubblicazioni
Ha pubblicato molti articoli e note a sentenze sulla rivista Diritto e Giurisprudenza edita da Iovene, fra cui la nota alla sentenza di fallimento della Società Calcio Napoli ed un articolo sull’applicabilità dell’art. 2409 c.c. alla s.r.l..
Ha inoltre pubblicato con altri autori il volume II “Dei Singoli Contratti" tratto dalle lezioni di Guido Capozzi.



areaclienti

areaclienti

archivio news

studio notarile on line